luglio 18, 2018     | Registrazione
nuovo numero del bollettino Fondazione Mach Notizie:
LAGORAI D’INCANTO 2018

...

seconda edizione del festival “Lagorai d’InCanto”, rassegna musicale in acustico che punta alla valorizzazione e promozione del territorio a ridosso della catena del Lagorai e del Gruppo di Cima D’Asta.

Sette gli appuntamenti previsti per questa seconda edizione del Festival, che vanta un cartellone di qualità di stampo prevalentemente cantautorale. 
...

Si prosegue domenica 22 luglio con il cantautore italiano Daniele Groff, di formazione classica ma con una profonda passione per il brit-pop, che inebrierà l’atmosfera a Lariceto di Casapinello con l’energia ed i colori delle sue note.

Il 29 luglio Diodato, seguitissimo cantautore pop rock italiano a Malga Tizzon Comune di Castel Ivano.

Sabato 4 agosto sarà “Finardimente”, il nuovo progetto del cantautore Eugenio Finardi, ad animare il Parco La Cascatella.

Domenica 12 agosto è la data dedicata ai cori di montagna e in questa seconda edizione non poteva mancare il Coro Lagorai, coro di montagna che nasce proprio in questo territorio e in apertura il Coro Nosc, un coro giovanile della Val di Fassa.

A chiudere il festival domenica 2 settembre Mirko Mancini, in arte Mirkoeilcane, cantautore romano che approderà a Lagorai d’inCanto con il suo nuovo tour “Secondo Me”.

Per maggiori informazioni, visita e segui le pagine e i social del festival:

Per chi non ha mai visto il VIDEO PROMOZIONALE DEL FESTIVAL, ecco il link:

 

 
NEW Approfondimenti di tecnica apistica
Approfondimenti: la produzione di miele - domenica 27 maggio 2018
Lavori di stagione: Bilanciamento delle colonie di api - giovedì 5 aprile 2018
Approfondimenti. Che tipo di arnia scegliere? Top bar o non Top bar - mercoledì 4 aprile 2018
Cosa fare in caso di avvelenamenti
14 aprile 2018, in seguito alle nuove segnalazioni di morie di api riportiamo in prima pagina cosa fare:
Ricordiamo brevemente la procedura da seguire in casi di morie di api probabilmente causate da avvelenamenti da fitofarmaci:
1. La segnalazione va fatta individualmente da parte dell'apicoltore che ha subito il danno ai Servizi Veterinari di zona (nel nostro caso Pergine o Borgo)(scarica il modulo)
2. E' bene fare una segnalazione SCRITTA e firmata chiedendo che sia protocollata in modo che la cosa sia ufficiale. Allegare qualche foto, descrivere nella segnalazione scritta l'entità del danno subito (almeno percentuale stimata di api morte e numero di colonie colpite) e chiedere l'intervento di un veterinario. Segnalare anche se nella zona non è stato fatto lo sfalcio sotto i frutteti o i vigneti durante la fioritura. E` importante la segnalazione scritta perchè SOLO IN QUESTO MODO resta traccia di una problematica a carico delle api della nostra zona. (diversamente a fine stagione ci dicono che non ci sono state morie segnalate)
3. Raccogliere un campione di api (il più possibile) e consegnarle subito o metterle il freezer in attesa della consegna.

In seguito alle segnalazioni di morie di api fatte dagli apicoltori ai servizi Veterinari la Provincia si è attivata per raccogliere maggiori informazioni. Coloro che hanno subito danni lo segnalino all'indirizzo mail apival@apival.net specificando: nome, cognome, codice aziendale, telefono e comune in cui erano dislocate le arnie al momento del danno subito. Come oggetto della mail inserire "morie di api".
La PAT si riserva di raccogliere ulteriori informazioni contattando direttamente gli apicoltori colpiti. Grazie a tutti per la collaborazione
Articoli tecnici a cura di Romano Nesler. Storico di tutti gli articoli alla pagina "Tecnica apistica"
Maltempo e poche scorte: Allarme fame! - giovedì 12 aprile 2018
Allargare i nidi e nutrire - domenica 1 aprile 2018
Approfondimenti: blocco di covata tecniche a confronto - giovedì 29 marzo 2018
Sconti riservati ai soci

La tessera sociale da diritto a diversi sconti in negozi convenzionati, visita la sezione Fornitori per rimanere aggiornato.
Nella stessa sezione sconti per acquisto nuclei stagione 2018

Agraria Trentina ha spostato il punto vendita di Borgo Valsugana in C.so Vicenza di fronte al Centro Commerciale Le Valli. Ha ampliato l'assortimento di materiale apistico e alimento per le api.

Il PuntoVerde di Pergine Valsugana ha aperto un nuovo reparto di apicoltura con attrezzature e nutrimento.
Prevede sconti ai soci in regola con la quota annuale.

Visualizza tutti gli sconti praticati

Incontri mensili

venerdì 6 luglio a Borgo Valsugana (sala rossa della Comunità di Valle) alle 20:00 per parlare di:

  • prove del FEM sui prodotti acaricidi
  • lavori di stagione
  • tesseramento ad APIVAL per il 2018
  • scambio di riviste (si raccomanda di riportarle dopo la consultazione per permetterne la lettura a tutti i soci)

calendario riunioni mensili

Chiedo assistenza
Approfondimenti
Comune di Pergine



Il comune amico delle api e dell'ambiente

Leggi la delibera

Facebook

Sponsor


Casse Rurali
della Valsugana

RINGRAZIAMO

chi ha devoluto attrezzatura all'associazione:

il socio Tiengo Arrigo

i famigliari di:

Copat Vittorio e Trentin Gianfranco

Siti amici
APIVAL Associazione Apicoltori Valsugana Lagorai

     Anno 2018 regine marcate con colore rosso per convenzione internazionale.


APIVAL Associazione Apicoltori Valsugana Lagorai

www.apival.net - apival@apival.net - apival@pec.it
Copyright (c)   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso