dicembre 14, 2019     | Registrazione
Modalità vendita ambulate prodotti alimentari

Per essere in regola con la vendita dei propri prodotti alimentari durante la partecipazione a manifestazioni e mercatini ricordiamo che va consegnata la SCIA a servizio igene pubblica come specificato nella nota della PAT (leggi qui).

Se l'evento è organizzato da associazioni, proloco, etc la comunicazione va fatta dall'ente gestore e all'azienda agricola NON serve più fare la comunicazione di vendita temporanea ad APSS.

In caso di dubbi contattare gli uffici di Igiene Sanità Pubblica

Analisi sensoriale del miele

il 7-8 14-15 dicembre a Pellizzano si terrà un corso riconosciuto dall'albo  Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele organizzato dall'MMape (per info anna@mmape.it o qui) dedicato (ma non in modo esclusivo) alle persone sotto i 35 anni.

Si stà valutando la possibilità di attivare un corso di introduzione all'analisi sensoriale del miele in zona Trento per l'inverno 2020-2021, la durata è di DUE fine settimana interi (sabato e domenica), il costo non si sa perchè potrebbe essere in parte finanziato.
Chi fosse interessato può inserire il suo nominativo qui (il sondaggio non è vincolante, è solo un mezzo per valutare se qualcuno è interessato)

Incontri mensili

venerdi` 6 dicembre alle ore 20.00 a Pergine Valsugana presso la Sala Comunale di Viale Industria riunione mensile:

alimentazione con zucchero secco e un sistema di blocco estivo

Raccolta deleghe per il censimento degli apiari anno 2019

rinnovo tessera sociale per il 2020

scambio riviste

 

calendario riunioni mensili del 2019-2020

Aggiornamento haccp e patologie

Informiamo i soci che stiamo organizzando, per venerdì 14 febbraio dalle ore 14:00 alle ore 19:00, un aggiornamento haccp patologie così organizzato:

 

14-17

Dott.ssa Giovanna Minghetti - APSS - Servizio Veterinario Borgo Valsugana

 

 

  • Anagrafe apistica: adempimenti previsti per l'apicoltore

  •  Patologie delle api: piani di profilassi e sorveglianza

 

 

17-19

Dott. Roberto Gerola - APSS - Servizio Veterinario Borgo Valsugana

 

  • Requisiti dei laboratori di smielatura

 

  • Autocontrollo nella produzione primaria

 

  • Etichettatura del miele

Al termine dell'incontro seguirà un test per ottenere l'attestato di aggiornamento HACCP, valido per i produttori primari (smielatura), non per chi fa preparati (es: miele e nocciole).

A gennaio info sulle iscrizioni.

Censimento 2019
Ricordiamo l'obbligo per tutti gli apicoltori del censimento annuale degli apiari anno 2019, il censimento è valido solo se attuato fra il primo novembre ed il 31 dicembre.
Il servizio di censimento degli apiari attuato da APIVAL è gratuito, ma attivo e fruibile solo per i soci in regola con il versamento della quota associativa del 2019.
Come fare:
-- Scaricare la delega (si vedano moduli qui in basso) facendo attenzione perché il modulo per i nuovi apicoltori è diverso da quello per gli apicoltori già in Anagrafe Apistica.
-- Compilare il modulo in tutte le sue parti e firmarlo (non si possono fare censimenti con dati incompleti ...)
-- Spedire il modulo via mail a fernandonesler@virgilio.it o ad apival@apival.net oppure consegnarlo a uno dei prossimi incontri mensili (ottobre - novembre - dicembre primo venerdì del mese)

I moduli:
-- Delega per tutti gli apicoltori già in anagrafe apistica nazionale .
-- Delega per i soli nuovi apicoltori non ancora in anagrafe apistica nazionale e quindi privi di codice aziendale

A censimento fatto l'apicoltore socio APIVAL interessato riceverà notifica via mail.
Corso base di apicoltura anno 2020 "dedicato a Bruno Valentini"

CORSO BASE APICOLTORI 2020, dedicato a "Bruno Valentini"

Si tratta di 8 lezioni teoriche tenute da esperti apistici APIVAL dal 17 gennaio al 13 marzo presso la sala Arturo Rossi della CR Alta Valsugana in via Giuseppe Verdi a Pergine Valsugana  dalle 20:00 alle 22:00, seguiranno due incontri in apiario in data da definire.

Qui il programma

Per questioni organizzative chiediamo di pre-iscriversi mandando una mail ad apival@apival.net
La quota del corso è di 50€ se iscritti entro il 16 gennaio e di 60€ senza iscrizione.
Limite posti 60. Un ringraziamento particolare alla Cassa Rurale Alta Valsugana che ci ospita e sostiene.

Siamo a n. 42 di pre-iscritti al 5 dicembre 2019

 

Rimani aggiornato ... iscriviti alla newsletter

Per ricevere la informazioni APIVAL e i notiziari tecnici iscriviti alla newsletter cliccando su "Registrazione" in alto a destra.
Ti garantiamo che per il rispetto della privacy la tua mail non verrà usata a fini commerciali e riceverai solo info e promemoria sulle attività dell'associazione ed il notiziario tecnico.

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

Ogni socio è invitato a prendere conoscenza dell'informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679 per il trattamento dei dati personali.

Qui il testo.

Sconti riservati ai soci

La tessera sociale da diritto a diversi sconti in negozi convenzionati, visita la sezione Fornitori per rimanere aggiornato.
Nella stessa sezione sconti per acquisto nuclei stagione 2019

Visualizza tutti gli sconti praticati

Nuove offerte per la stagione apistica 2019

Lotta alla varroa 2019

Messaggio dal Servizio Veterinario APSS Trento

Si rammenta di utilizzare il prodotto autorizzato per il trattamento anti-varroa in base alla tecnica apistica prescelta. Programmare la rimozione dei melari e  procedere al più presto al trattamento di tutto l'apiario non oltre la terza settimana di luglio. Per i trattamenti consentiti e le tecniche apistiche vedere il numero 01-2019 di IASMA Notizie.

Scaricabile qui il piano di lotta alla varroa, della Fondazione E.Mach e dei Servizi veterinari, per il 2019.
Fondazione Mach notizie 01/2019.

NEW Approfondimenti di tecnica apistica
Deleghe per operare in anagrafe anno 2019

Operazioni in anagrafe anno 2019: deleghe

Come fare:

Modifica delle norme provinciali sul nomadismo
Le modifiche al regolamento

-- Quando movimento api verso un apiario senza arnie servono operazioni in anagrafe e certificazione di accompagnamento.
-- Quando tolgo tutte le arnie da un apiario servono operazioni in anagrafe e certificazione di accompagnamento.
-- Quando porto arnie in un apiario già popolato da una o più colonie di api senza uscire dalla provincia di Trento e senza toglierle tutte dall'apiario di partenza, non servono movimentazione in anagrafe e certificazione di accompagnamento
-- Permangono gli obblighi ovviamente per le movimentazioni per vendita.

 

Cosa fare in caso di avvelenamenti
14 aprile 2018, in seguito alle nuove segnalazioni di morie di api riportiamo in prima pagina cosa fare:
Ricordiamo brevemente la procedura da seguire in casi di morie di api probabilmente causate da avvelenamenti da fitofarmaci:
1. La segnalazione va fatta individualmente da parte dell'apicoltore che ha subito il danno ai Servizi Veterinari di zona (nel nostro caso Pergine o Borgo)(scarica il modulo)
2. E' bene fare una segnalazione SCRITTA e firmata chiedendo che sia protocollata in modo che la cosa sia ufficiale. Allegare qualche foto, descrivere nella segnalazione scritta l'entità del danno subito (almeno percentuale stimata di api morte e numero di colonie colpite) e chiedere l'intervento di un veterinario. Segnalare anche se nella zona non è stato fatto lo sfalcio sotto i frutteti o i vigneti durante la fioritura. E` importante la segnalazione scritta perchè SOLO IN QUESTO MODO resta traccia di una problematica a carico delle api della nostra zona. (diversamente a fine stagione ci dicono che non ci sono state morie segnalate)
3. Raccogliere un campione di api (il più possibile) e consegnarle subito o metterle il freezer in attesa della consegna.

In seguito alle segnalazioni di morie di api fatte dagli apicoltori ai servizi Veterinari la Provincia si è attivata per raccogliere maggiori informazioni. Coloro che hanno subito danni lo segnalino all'indirizzo mail apival@apival.net specificando: nome, cognome, codice aziendale, telefono e comune in cui erano dislocate le arnie al momento del danno subito. Come oggetto della mail inserire "morie di api".
La PAT si riserva di raccogliere ulteriori informazioni contattando direttamente gli apicoltori colpiti. Grazie a tutti per la collaborazione
Articoli tecnici a cura di Romano Nesler. Storico di tutti gli articoli alla pagina "Tecnica apistica"
Maltempo e poche scorte: Allarme fame! - giovedì 12 aprile 2018
Allargare i nidi e nutrire - domenica 1 aprile 2018
Approfondimenti: blocco di covata tecniche a confronto - giovedì 29 marzo 2018
Ciao Bruno

Socio fondatore della nostra associazione.

Ci hai insegnato molto.

Vogliamo ricordarti così.

Chiedo assistenza
Approfondimenti
I Comuni amici delle api e dell'ambiente

Pergine Valsugana

Pergine Valsugana


Roncegno Terme


Altopiano della Vigolana

Borgo Valsugana

Facebook

Sponsor


Casse Rurali
della Valsugana

RINGRAZIAMO

chi ha devoluto attrezzatura all'associazione:

il socio Pioner Franco

il socio Tiengo Arrigo

i famigliari di:

Copat Vittorio e Trentin Gianfranco

Siti amici
APIVAL Associazione Apicoltori Valsugana Lagorai

     Anno 2019 regine marcate con colore verde per convenzione internazionale.

 


APIVAL Associazione Apicoltori Valsugana Lagorai

www.apival.net - apival@apival.net - apival@pec.it
Copyright (c)   |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso